chi siamo

Bibliomedia è una fondazione pubblica. È stata fondata nel 1920 con il nome di "Fondazione svizzera Biblioteca per tutti" con lo scopo di sostenere le biblioteche pubbliche in Svizzera.

Da quasi 100 anni, Bibliomedia fornisce in prestito risorse multimediali per il prestito a biblioteche, scuole e altre istituzioni: asili nido, centri di consulenza per genitori, ospedali, centri di accoglienza per i richiedenti asilo e carceri. La Fondazione è sostenuta dalla Confederazione e opera a livello nazionale per lo sviluppo delle biblioteche e la promozione della lettura su mandato dell’Ufficio federale della cultura.

Consiglio di fondazione di Bibliomedia Svizzera:
Dominique de Buman, Presidente / ex Consigliere nazionale, Friburgo
Herbert Staub, Vicepresidente / Bibliosuisse, Zurigo
Marina Carobbio / Consigliera agli Stati, Lumino
Jacques Cordonier / Direttore dell’Ufficio per la cultura del Cantone Vallese, Sion
Klaus Egli / Direttore Biblioteca comunale di Basilea, Basilea
Kurt Fluri / Consigliere nazionale e sindaco di Soletta, Soletta
Reto Furter / CDPE, Berna
Lukas Hefti / Biblioteca cantonale Turgovia, Frauenfeld
Manuel Tornare / ex Consigliere nazionale, Ginevra
Stéphanie Schneider Riehle / Rappresentante dell’Ufficio federale della cultura (senza diritto di voto), Berna

Consiglio di biblioteca Bibliomedia Svizzera italiana – Biasca:
Marina Carobbio, Presidente / Consigliera agli Stati, Lumino
Manuela Della cà-Tuena / Ispettrice scolastica Grigioni, Coira
Andrea Ghirnghelli / già direttore del Sistema bibliotecario ticinese
Daniele Parenti / Direttore Centro risorse didattiche e digitali, Mendrisio
Chiara Simoneschi Cortesi / già Consigliera nazionale, Comano
Vincenzo Todisco / Scrittore e docente all’Alta scuola pedagogica di Coira, Rhäzüns

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Per saperne di più nel nostro Privacy Policy