kamishibai

La lettura eseguita con la tecnica del Kamishibai permette di creare atmosfere magiche per il pubblico dei più piccoli.

Il Kamishibai, traducibile come “spettacolo teatrale di carta” (Kami = carta / shibai = teatro), fa parte di una lunga tradizione pittorica e narrativa giapponese. L’idea sui cui si basa è quella di un narratore che viaggia da un luogo all’altro presentando le proprie storie mediante un set di tavolette di legno illustrate. Nell’ambito del lavoro con i bambini in biblioteca, un evento con il Kamishibai può trasformarsi in una vera e propria piccola rappresentazione teatrale.

Bibliomedia, in modo particolare nella sede di Soletta, possiede una collezione davvero unica di oltre 1’200 Kamishibai. I Kamishibai (tutti in formato A3) vengono inviati con il relativo libro illustrato o testo in tedesco. Alcuni Kamishibai includono anche una sceneggiatura in dialetto locale. Per l’utilizzo dei Kamishibai in un ambiente multiculturale si possono avere titoli in ben 20 lingue diverse.

  • Il prestito di Kamishibai è gratuito per biblioteche e altre istituzioni. Bibliomedia addebita solo le spese di spedizione.
  • È possibile ordinare fino a 6 Kamishibai contemporaneamente. La durata del prestito è di 8 settimane.
  • Per motivi di copyright, le tavole Kamishibai possono essere prese in prestito solo per rappresentazioni che non perseguono scopi commerciali.
  • Oltre ai Kamishibai, Bibliomedia fornisce anche il teatro in legno (Butai) per le rappresentazioni.