aspettiamo i vostri progetti

La Fondazione Bibliomedia Svizzera festeggia il suo centenario (1920/2020)! In questa occasione, intende individuare e sostenere nuovi progetti per le biblioteche di lettura pubblica. Vi proponiamo il bando di concorso e attendiamo i vostri progetti...

Al centro dell’iniziativa troviamo le innovazioni tecniche e sociali che sempre più trasformano le biblioteche pubbliche in piattaforme locali in grado di attirare il maggior numero possibile di persone. La rapida diffusione della digitalizzazione in tutti i settori della società e la trasformazione sociale che ne consegue richiedono un profondo rinnovamento da parte delle biblioteche pubbliche. Bibliomedia si è prefissata il compito di motivare le biblioteche al cambiamento e di accompagnarle in tale percorso. L’attenzione si concentra in particolare sulle biblioteche che dispongono di risorse molto limitate.

Attraverso il presente bando, che invita alla presentazione di progetti innovativi, si vogliono individuare idee valide la cui attuazione richieda un finanziamento parziale o totale. Affinché l’investimento abbia un effetto a lungo termine, il referente politico della biblioteca o dell’istituzione richiedente deve partecipare all’attuazione del progetto; ad esempio assumendosi una quota delle spese, oppure con un sostegno politico, materiale o con altre misure di supporto.

La Fondazione Bibliomedia mette a disposizione, complessivamente,
CHF 250’000. L’importo è destinato a finanziare il processo di presentazione dei progetti (bando di concorso, giuria, attività di comunicazione e di pubbliche relazioni) e i contributi destinati ai progetti selezionati. Il totale della cifra investita non deve essere necessariamente esaurito nell’ambito del primo bando di concorso.

Si cercano progetti di qualsiasi dimensione. Anche i progetti minori sono benvenuti!

Scarica il bando con tutte le indicazioni per partecipare!