omaggio a dante alighieri – 11.06.2021 – ore 20.00

Venerdì 11 giugno alle ore 20.00 la Bibliomedia della Svizzera italiana propone un omaggio a Dante Alighieri, in occasione dei 700 anni dalla morte del sommo poeta, con il prof. Lorenzo Monteggia

Norme anti Covid-19: la serata, ad entrata libera, necessità di un’iscrizione allo 091 880 01 60 oppure a biasca@bibliomedia.ch
Sono ammesse un numero massimo di 35 persone (mascherina obbligatoria).

Dante Alighieri (1265 – 1321) è considerato il padre della lingua italiana; la sua fama è dovuta alla paternità della Comedìa, divenuta celebre come Divina Commedia e universalmente considerata la più grande opera scritta in lingua italiana e uno dei maggiori capolavori della letteratura mondiale. Espressione della cultura medievale, filtrata attraverso la lirica del Dolce stil novo, la Commedia è anche veicolo allegorico della salvezza umana, che si concreta nel toccare i drammi dei dannati, le pene purgatoriali e le glorie celesti, permettendo a Dante di offrire al lettore uno spaccato di morale ed etica.

Importante linguista, teorico politico e filosofo, Dante spaziò all’interno dello scibile umano, segnando profondamente la letteratura italiana dei secoli successivi e la stessa cultura occidentale, tanto da essere soprannominato il “Sommo Poeta”.

Lorenzo Monteggia nel 1992 ottiene la laurea in letteratura italiana presso l’Università di Friburgo e nel 2009 il master in didattica disciplinare presso l’Alta scuola pedagogica di Locarno. Oltre ad essere attivo in campo musicale, dal 2007 è docente di Italiano presso la Scuola Cantonale di Commercio a Bellinzona.

Con il sotegno di: Coop cultura