fondazione bibliomedia svizzera

Bibliomedia è una fondazione pubblica che opera, su mandato della Confederazione, per la promozione della lettura e lo sviluppo delle biblioteche.

A tale scopo Bibliomedia presta documenti analogici e digitali e sviluppa nuove pratiche di mediazione. In questo modo favorisce l’implementazione dei concetti chiave contenuti nel messaggio culturale: inclusione, partecipazione culturale e coesione sociale. Bibliomedia colloca le sue attività nel contesto dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e fa il possibile per garantirne la sostenibilità nel tempo. Bibliomedia, in quanto biblioteca, centro logistico e d’informazione, sostiene le biblioteche pubbliche, le scuole e altre istituzioni nella promozione della lettura in tutte le forme possibili e nel rispetto delle differenze regionali.

La capacità di leggere e capire i contenuti è un prerequisito fondamentale per potersi orientare nell’odierna società dell’informazione. Bibliomedia mette a disposizione risorse multimediali al fine di sostenere le biblioteche e le scuole nella loro funzione didattica, e sviluppa offerte nei settori della promozione linguistica e dell’apprendimento precoce affinché il maggior numero possibile di persone in Svizzera possa raggiungere i propri obiettivi nel miglior modo possibile.

Bibliomedia è un’agenzia nazionale per la promozione della lettura sostenuta dall‘Ufficio federale della cultura (UFC). Attraverso la consulenza e il prestito di media, Bibliomedia contribuisce in modo significativo all’operato dei Cantoni e dei Comuni attivi in questo campo. Bibliomedia, oltre che dall’UFC, è sostenuta da contributi finanziari provenienti da fondazioni e privati.

Conto per donazioni alla Fondazione Bibliomedia Svizzera:
CH38 0900 0000 3000 0057 7

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Per saperne di più nel nostro Privacy Policy