Nati per leggere Storie controvento LeggiLo LeggiTi Notte del racconto Notte del racconto 2016 Notte del racconto 2015 Notte del racconto 2014 Notte del racconto 2013 Notte del racconto 2012 Notte del racconto 2011 Notte del racconto 2010 Notte del racconto 2009 Notte del racconto 2008 Notte del racconto 2007 Concorso di scrittura

Notte del racconto 2015

NOTTE DEL RACCONTO 2015
(per le edizioni passate clicca al link Notte del racconto sulla colonna a sinistra di questa pagina)

La Notte del racconto 2015 si è svolta in tutta la Svizzera venerdì 13 novembre con il tema:

STREGHE E GATTI NERI
Hexereien und schwarze Katzen
Sorcières et chats noirs
Strias e giats nairs

Manifesto NDR 2015

La realizzazione del manifesto 2015 è stata affidata all'artista Etienne Delessert.
Per maggiori informazioni sull'illustratore clicca qui!

Scarica il manifesto in versione pdf
Scarica il manifesto in versione jpg


BIBLIOGRAFIE

Anche quuest'anno è stata allestita una bibliografia di riferimento che potete scaricare in pdf!



IL TEMA

Notte del racconto, venerdì 13: il tema di questa edizione non poteva che essere Streghe e gatti neri. Un binomio che stimola la fantasia e che ha fatto scorrere fiumi d’inchiostro. Streghe, maghe e maghetti sono sempre stati  presenti nella letteratura per l’infanzia e non solo, come pure i gatti neri, compagni ideali di questi personaggi, spesso anch’essi incantati o dotati di magia. Si narra che sia stato papa Gregorio IX nel tredicesimo secolo ad accusare i gatti di essere gli animali prediletti dalle streghe.

Al di là del folclore, il tema di quest’anno si presta a numerose interpretazioni, ideali per stuzzicare l’immaginazione dei narratori. Alla mente si affacciano subito le streghe cattive dei Fratelli Grimm,  le streghe di Roald Dahl, le streghe stregate di Eva Ibbotson, la settima strega di Paola Zannoner, la streghetta mia di Bianca Pitzorno, ma anche le streghine di Nicoletta Costa,... I gatti non sono da meno, pensiamo al gatto con gli stivali, al gatto (e la volpe) in Pinocchio, al gatto del Cheshire (Stregatto) di Lewis Carrol, al gatto gentiluomo di Antonio Ferrara…

La scelta è davvero vastissima, considerato che la maggior parte delle storie fatate sono spesso anche storie di paura, di superstizione o di stregoneria. Sembra, infatti, che la fama un po’ oscura del venerdì 13 arrivi da molto lontano, quando il 13 ottobre del 1307 furono arrestati in massa i famosi Cavalieri Templari osteggiati dal re di Francia.

Ci sembra quindi di poter dire che Streghe e gatti neri presenta aspetti interessanti e coinvolgenti, che non mancheranno di affascinare chi avrà il piacere di partecipare alla prossima Notte del racconto.


  • SERATA SPECIALE PER GLI ANIMATORI LOCALI DELLA NOTTE DEL RACCONTO

Come ogni anno Bibliomedia e ISMR hanno offerto ai promotori locali della Notte del racconto una serata di presentazione con spettacolo di narrazione. Quest'anno l'evento si è svolto  il 17 settembre al Teatro del Gatto di Ascona. Ad animare la serata sono intervenuti per la parte letteraria Letizia Bolzani, per la parte narrativa Luca Chieregato e Stefano Zaninello con lo spettacolo "Che paura", appositamente allestito per l'evento.

Per saperne di più scarica qui l'opuscolo informativo in formato pdf !



Introduzione alla serata  Letizia Bolzani

Introduzione alla serata                                 Letizia Bolzani

Stefano Zaniniello e Luca Chieregato  Pubblico Teatro del Gatto
Stefano Zaninello e Luca Chieregato      Il pubblico al Teatro del Gatto di Ascona

  • ISCRIZIONE ALLA NOTTE DEL RACCONTO

Alla Notte del racconto ci si può iscrivere on-line o tramite formulario cartaceo, entro venerdì 23 ottobre 2015. Scegli qui di seguito la modalità preferita:

FORMULARIO D'ISCRIZIONE ON-LINE ALLA NOTTE DEL RACCONTO 2015 (clicca qui)

FORMULARIO D'ISCRIZIONE CARTACEO DA STAMPARE E SPEDIRE A:
MEDIA E RAGAZZI, cp 256, 6517 ARBEDO  (clicca qui)