Nati per leggere Il ruolo delle famiglie Il ruolo delle biblioteche Il ruolo dei pediatri Il ruolo delle librerie Libri sicuri Storie controvento LeggiLo LeggiTi Notte del racconto Concorso di scrittura

Il ruolo delle librerie

Bimbo legge
________________________________________________________________________

Dal mese di aprile 2008 è attivo il sito di Nati per leggere Svizzera: www.natiperleggere.ch

______________________________________________________________________
__

  • Il ruolo delle librerie

    Il progetto “Buchstart – Né pour lire – Nati per leggere” prende ispirazione da iniziative analoghe esistenti in altri paesi. Per la Svizzera tedesca e la Svizzera francese il modello di riferimento è quello anglosassone, per la Svizzera italiana il modello è quello in vigore negli USA e in Italia dal 1992. I genitori vengono sensibilizzati dai pediatri sull’importanza delle lettura come utile strumento per un sano sviluppo affettivo e cognitivo. In seguito, le biblioteche, all’interno dei loro spazi, creano un angolo dedicato al progetto con libri adatti a bambini in età prescolare e curano il contatto con i genitori, offrendo informazioni e consulenza ed eventualmente proponendo incontri di lettura adatti ai bambini piccoli.


    A loro volta, le librerie interessate possono esporre in vetrina alcuni libri segnalati nella bibliografia di “Nati per leggere” e creare uno angolo di vendita particolare per la prima infanzia, evidenziandolo con il poster appositamente creato.


    Le librerie che desiderano collaborare al progetto possono scaricare il materiale informativo direttamente da questo sito web (in costruzione), o prendere contatto diretto con i promotori del progetto.


    Le librerie sono libere di proporre in maniera assolutamente autonoma offerte o animazioni in sintonia con il progetto. In tal caso agli enti promotori è gradita una segnalazione.


    Le librerie svizzere interessate sono invitate ad annunciarsi ai promotori del progetto.